DUE RUOTE PROFESSIONAL – Motorbike Data, Consulting & Digital Solutions – è una nuova realtà B2B del Gruppo Editoriale DOMUS. A rappresentarla alla Convention Bergamaschi c’era Luca Bonalumi, Repair Service Manager. 

CONVENTION BERGAMASCHI 2020 – QUINTA PARTE

Luca Bonalumi di Due Ruote Professional ha descritto l’evoluzione al centro de dibattito come un’onda da cavalcare con la tavola da surf. I professionisti della riparazione sono chiamati a stare al passo… non soltanto passando da meccanici a meccatronici.

Usare soltanto le mani non basta più – ha affermato il relatore  – A supporto della propria attività servono strumenti come marketing, comunicazione, buona gestione contabile e finanziaria. Affrontare questa sfide da soli è però assai complesso”.

due ruote professional
Ancora una volta la risposta è il network. Una serie d’imprese collegate tra loro all’interno di una rete hanno potenzialmente maggiori possibilità di superare le sfide del mercato. Lo insegna la storia, che vede oggi oltre il 20% delle officine auto legate a reti private. Questa strada, grazie al lavoro della Bergamaschi, arriva al settore moto con il B-Program; tra i partner impegnati nel progetto figura anche DUE RUOTE PROFESSIONAL, chiamata a certificare le officine che intendono affiliarsi attraverso un percorso a step che prevede:

• Assessment delle officine “pilota”,
• Individuazione degli standard e conseguente definizione delle “best practices”.
• Stesura del manuale operativo e metodologico per la gestione dell’attività di officina.

Questo studio ha già portato a individuare il layout di officina tipo, con metratura media di 60 mq, due ponti, banco accettazione, attrezzatura.

Convention Bergamaschi 2020 – Quarta parte