Estate, ci si prepara a partire in moto per le tanto agognate vacanze, ma se mi succedesse qualcosa di imprevisto? Cosa porto in viaggio per stare più sereno?

Ecco dei consigli su cosa portare sempre con se quando si intraprende un viaggio in moto.

Il KIT PRONTO SOCCORSO

Sicuramente in prima posizione, oltre ad essere obbligatorio in svariati paesi risulta molto pratico in caso di necessita. Ci sono tutti gli indispensabili in caso di piccolo infortunio come un taglio o una scottatura: bende, cerotti, guanti, disinfettante anche le forbicine mediche. tutto ben confezionato, tutto sterile e tutto a portata di mano. Se si compra si faccia attenzione all’omologazione, deve riportare la scritta “DIN 13167” per essere a norma.
• KIT PRONTO SOCCORSO OXFORD (cod. Bergamaschi C800453) Prezzo al pubblico 26,00 euro

kit pronto soccorso first aid

BOOSTER + POWER BANK

Un tempo erano grossi e pesanti e l’idea di portarsi Il “Booster” in moto era decisamente una follia, oggi invece sono poco più grossi di un classico power bank per ricaricare il cellulare e volendo ci fai partire la moto con la batteria a terra. Usato personalmente in più occasioni, il Booster/power bank è un accessorio da portare sempre in moto nel bauletto, infatti oltre a far partire la moto (o la macchina) in caso di abbandono della batteria, si posso caricare ovviamente tutti i dispositivi portatili con presa USB integrata, dal telefono all’interfono del casco. Spesso e volentieri questi booster tutto fare dispongono anche di una luce di emergenza, comodissima se siamo fermi nel nulla in piena notte.
• BOOSTER GENIUS GB20 NOCO (cod. Bergamaschi C10002000) Prezzo al pubblico 235,00 euro

booster power bank

La BORSA ATTREZZI

L’esperienza insegna che se rompi qualcosa è difficilissimo che si possa riparare davvero sul posto, meglio “mettere una pezza” temporanea e lasciar fare a chi lo fa di mestiere, quindi nel bauletto ci sono relativamente poche cose utili a questo scopo. Due di queste sono scotch americano e fil di ferro: se si stacca, o si sta per staccare, qualcosa di “freddo” come una carena o un faro si usa lo scotch, se la parte interessata è calda e scotta, come uno scarico, si può usare il fil di ferro. Aggiungiamo poi una pinza, un cacciavite e dei guantini di lattice per non sporcarci.

borsa attrezzi tool kit portare sempre in moto

Serve altro nel nostro piccolo kit?

Certo! La bomboletta ” gonfia e ripara”. Sempre perchè essere motociclisti non vuol dire essere meccanici o gommisti, non è detto che portarsi kit completissimi abbia sempre senso o sia davvero utile. quindi in caso di foratura la cosa più pratica è la bomboletta che sigilla il buco e rigonfia la gomma. disponibile di varie marche con una decina di euro si acquista, sarà poi un problema del gommista sistemare a dovere lo pneumatico.

• KIT UTENSILI VARI OXFORD (cod. Bergamaschi C801239) Prezzo al pubblico 26,50 euro
• KIT RIPARA GOMME BKR DELUXE CON BORSETTA (cod. Bergamaschi S4908800) Prezzo al pubblico 32,00 euro
• GOMMA SPRAY AUTO AREXONS 300 ml (cod. Bergamaschi AX08473) Prezzo al pubblico 15,50 euro
NASTRO AMERICANO LOCTITE 5080 VR (cod. Bergamaschi H10050800) Prezzo al pubblico 20,50 euro

accessori kit portare sempre in moto

Non dimentichiamo anche il gilet giallo ad alta visibilità, se si lavora sulla moto a bordo della strada è bene essere ben visibili, oltre ad essere obbligatorio per legge in alcuni Stati. E con questo siamo davvero pronti a ogni piccola evenienza con il nostro piccolo kit di accessori da portare sempre in moto.

• GILET VEST RIFLETTENTE OXFORD (cod. Bergamaschi C900840/41) Prezzo al pubblico 9,50 euro

gilet giallo portare sempre in moto

Buona strada a tutti.

www.bergamaschi.com

info@bergamaschi.com

ALTRE NEWS RIDE UP